Piano Twelve & ZaMagA Athletic Dancers

Domenica, 23 luglio 2017

 

 

Dodici musicisti, sei uomini e sei donne, suonano simultaneamente dodici pianoforti a coda. Un concerto assolutamente unico grazie a progressioni ritmiche simultanee, alternate e opposte. Un concerto che diventa spettacolo grazie alla suggestiva partecipazione della compagnia ZaMagA: gli statuari corpi dei danzatori offriranno volteggi e acrobazie sulle strutture ritmate dei 1056 tasti bianchi e neri, sospesi nel vuoto, sullo sfondo della bellissima parete di Beola grigia.
Un programma avvincente: superfici, linee, intrecci, sequenze di suoni, colori e corpi che si sommano e si sottraggono in energica, musicale armonia.

tones on the stones - piano twelve

Programma

J. S. Bach: Concerto Brandeburghese n° 34
A. Vivaldi: L’Estate
M. Moussorgski: Una notte sul Monte Calvo
A. Mosolov: Fonderie d’acciaio
M. Moussorgski: La grande porta di Kiev
A. Kachaturian: Danza delle Spade
G. Gershwin: An American in Paris
J. Williams: E.T.
H. Zimmer: Pirati dei Caraibi
H. Zimmer: Il Gladiatore
Metallica: Nothing Else Matters
Coldplay: Madplay

I nomi dei dodici pianisti: Matteo Andri, Valeria Anzil, Federica Bello, Caterina De Biaggio, Paolo Chiarandini, Giorgio Cozzutti, Caterina Croci, Renato Strukelj, Ferdinando Mussutto, Fabiana Noro, Daniele Russo, Agnese Toniutti.

Arrangiamenti: Ferdinando Mussutto, Matteo Andri, Valter Sivilotti, Daniele Russo.

Direzione artistica: Valter Sivilotti e Ferdinando Mussutto.

Per il concerto di Tones on the Stones, Piano Twelve si arricchisce di elementi visivi suggestivi: installazioni, video e danza aerea per una serata emozionante e di grande poesia.


Evento offerto da